Arriva Growish, piattaforma di collective payment che modernizza la vecchia “colletta aziendale”
A
È la rivisitazione moderna e digitale della tradizionale raccolta di denaro presso un gruppo di persone (colleghi, amici) finalizzata a fare un regalo comune: Growish, startup italiana supportata dall’incubatore Digital Magics, offre ora il servizio di “colletta online” per condividere la spesa e fare un acquisto per terzi.

La piattaforma sviluppata da Growish permette agli utenti di utilizzare per la raccolta un istituto europeo autorizzato all’emissione di moneta elettronica: nessun utente deve essere iscritto a Paypal o ad altri sistemi di pagamento per utilizzare il servizio. Una volta aperta una “colletta”, si potranno invitare gli altri partecipanti via e-mail o tramite Facebook. Growish permette agli utenti di raccogliere denaro, conservarlo sotto forma di moneta elettronica e destinarlo successivamente all’organizzatore della “colletta”, al destinatario o alle aziende partner della startup per acquistare il regalo.

Tramite Growish si possono regalare oltre 100 giftcard di aziende quali Alitalia, Amazon, Cisalfa, Chicco, Coin, Eataly, iTunes, Mondadori, Trony, UPIM e Zalando: il sistema, che è gratuito quando il regalo è scelto fra le aziende partner (se si sceglie invece di ritirare il denaro la commissione è del 4%), è connesso ai principali circuiti di pagamento per offrire la possibilità di versare la propria quota tramite carte di credito, carte ricaricabili e bonifici bancari.

La startup italiana ha già firmato accordi con diversi siti di e-commerce che stanno integrando il bottone “Paga con Growish” sulle loro pagine web, per consentire ai propri clienti di creare una “colletta” per il prodotto desiderato: cliccando sul pulsante di Growish si inviteranno colleghi e amici a contribuire e, una volta raccolto l’importo totale, il regalo verrà spedito direttamente a casa.

Commenta su Facebook