Periscope per gli eventi: il Kenya lo usa per un'inedita operazione di destination marketing
A
Anche i migliori eventi organizzati dall’uomo non riusciranno mai a emozionare come quelli offerti dalla natura. A condividere l’opinione è il Ministero del commercio e turismo del Kenya, che per una settimana trasmette in live streaming, tramite la app Periscope, la migrazione degli gnu, "evento" che vede più di un milione di animali che si sposta alla ricerca di pascoli verdi.

La possibilità di seguire in tempo reale sino al 5 ottobre la spettacolo che si svolge ogni anno nella riserva Masai Mara rientra nella campagna Make it Kenya realizzata con l’obiettivo di promuovere il paese come destinazione turistica e incentive. Lo streaming, della durata di circa 30 minuti, va online 2 volte al giorno (dalle 7.30 alle 8.00 e dalle 20.30 alle 21.00) ed è fruibile previa registrazione sul sito discoverafrica.com/herdtrackerlive.

La registrazione permette di ricevere via email l’avviso di “inizio trasmissioni” per guardare le riprese collegandosi da smartphone, o tablet a Periscope, l'applicazione di live streaming per iOS e Android di Twitter che conta quasi 2 milioni di utenti attivi ogni giorno.

Commenta su Facebook