Convention Bureau della Riviera di Rimini
Gli eventi green? Fanno guadagnare
Nell’arco di 2 anni il Palacongressi di Rimini ha abbattuto sensibilmente i consumi di gas ed elettricità. Un risparmio energetico che è solo uno dei vantaggi per chi sceglie di organizzare eventi in una location green, nata per essere sostenibile.
A
Cresce la volontà delle aziende di organizzare eventi ecosostenibili e il Palacongressi di Rimini risponde a questa esigenza con soluzioni tecnologiche per la tutela dell’ambiente. Secondo la ricerca Green Events and Meetings realizzata da Cisalpina Research, il centro studi di Cisalpina Tours, il 70% degli organizzatori di eventi italiani considera la sostenibilità come un obiettivo su cui vale la pena investire risorse ed energie, e l’individuazione di una location che consenta di ridurre l’impatto ambientale degli eventi è sicuramente il primo passo per realizzare un evento green.

Il Palacongressi di Rimini, gestito dal Convention Bureau della Riviera di Rimini , è stato completato 3 anni fa mettendo in atto scelte progettuali, in costante perfezionamento, destinate a renderlo un modello di opera amica dell’ambiente. Per esempio, grazie a implementazioni correttive degli impianti e al miglioramento delle procedure della loro gestione, dal 2012 a oggi si sono progressivamente abbassati il consumo elettrico, del 30%, e quello di gas, del 33%.

“Le best practice adottate dal Palacongressi ci permettono di garantire ai nostri clienti un’offerta non solo competitiva dal punto di vista del budget, ma anche strategica per le loro attività di marketing e comunicazione”, commenta Coralie Delaubert, marketing executive ddel Convention Bureau di Rimini. “Organizzare un evento al Palacongressi significa infatti poter comunicare, internamente ed esternamente, l’attenzione della propria azienda alla responsabilità sociale d’impresa, elemento cui consumatori e stakeholder prestano sempre maggiore attenzione”.

Un evento a Rimini è attento all’ambiente ancora prima del suo inizio. I delegati, infatti, possono raggiungere il Palacongressi (39 sale con capienze che variano dai 4.700 posti della Sala della Piazza ai 20 posti delle breakout room, per una capacità complessiva di 9.000 persone) direttamente dal lungomare e dal centro città, dove si trova la maggioranza degli alberghi, a piedi o in bicicletta. Il percorso avviene lungo quello che viene definito il raggio verde, cioè l'area verde del Palacongressi estesa su oltre 30.000 metri quadrati che viene irrigata principalmente con l’acqua accumulata all’interno di una vasca per la raccolta di acqua piovana.

La struttura del Palacongressi è stata realizzata con materiali ecocompatibili come legno e vetro: fra le dotazioni che ne riducono l’impatto ambientale si segnalano l’isola ecologica per la raccolta differenziata, il sistema di condizionamento naturale degli ambienti, basato sull’accumulo del ghiaccio, le lampade LED a basso consumo per indicare le vie di fuga e i sistemi illuminanti dimmerabili, che  regolano la quantità di luce emessa negli ambienti in base alle reali esigenze. Anche il catering rispetta la filosofia della sostenibilità, utilizzando preferibilmente i prodotti a chilometro zero della terra di Romagna.

Qui sotto, il video di Palacongressi Green:



Convention Bureau della Riviera di Rimini
Via Monte Titano, 152
47923 Rimini
Tel. 0541 711500
Fax 0541 711505
info@riminiconvention.it
delaubert@riminiconvention.it
www.riminiconvention.it

Pubblicato il 12 maggio 2014

Palacongressi di Rimini