Palazzo dei Congressi di Riccione
C’è una tribù che balla nelle sale congressi
A gennaio il Palazzo dei Congressi di Riccione si è trasformato per 4 giorni in una "casa della danza" per Mc Hip Hop Contest, l’evento internazionale della street dance durante il quale 2.500 ballerini hanno partecipato a competizioni, workshop, stage e laboratori condotti dai più celebri coreografi mondiali dell’hip hop.
A
Non capita tutti i giorni di incontrare nei corridoi e nelle sale di un palazzo dei congressi migliaia di ragazzi che ballano sfidando almeno apparentemente la legge di gravità. È successo al Palazzo dei Congressi di Riccione, quando a inizio gennaio è stato la sede di Mc Hip Hop Contest, l’evento internazionale dedicato alla street dance ideato e organizzato da Cruisin’, agenzia di produzioni musicali e organizzazione di eventi legati al fitness e alla danza.

Il Palacongressi trasformista
Per 4 giornate a cavallo dell’Epifania il Palazzo dei Congressi di Riccione è diventato un grande palcoscenico in cui 2.500 ballerini provenienti da tutta Italia e dall’Europa hanno partecipato a stage e lezioni tenuti da 37 coreografi di fama internazionale. Nel corso dell’evento è stata anche eletta la migliore crew (squadra) dell’anno tra le 126 che si sono sfidate di fronte alla giuria di guru dell’hip hop.

Perché si balla a Riccione
Mc Hip Hop Contest è un appuntamento consolidato che ha raggiunto la 22° edizione e che dal 2009 ha puntato su Riccione e sul suo Palazzo dei Congressi perché, racconta la project manager dell’evento e community manager di Cruisin’ Chiara Tricomi, “La città è in una posizione centrale e quindi strategica e dispone di una location con più sale a walking distance da tutto, dagli alberghi e dal centro”. Agli organizzatori Riccione piace e la simpatia, come ha dichiarato a Rimini Today l’assessore al Turismo Claudio Montanari, è reciproca: “Mc Hip Hop Contest è un evento fatto di giovani e per i giovani, in piena sintonia con il modello che Riccione vuole rappresentare: lo star bene, lo sport e il divertimento sano”. Riccione che sa rispondere alle esigenze dei giovani, dunque, anche sul fronte della ricettività: i partecipanti all’evento, spesso accompagnati dalle famiglie, hanno occupato circa 35 hotel, di tutte le categorie.

L’evento è social
Fulcro di Mc Hip Hop Contest è stato il Palazzo dei Congressi ma l’evento è anche uscito in città. L’intera struttura è stata occupata dagli artisti, con la plenaria allestita a specchi come una sala prove e 8 sale trasformate in camerini e sale per i workshop. A coinvolgere nel ritmo la cittadinanza sono stati i dj set nei locali e La Befana balla hip hop, evento durante il quale gli street dancer si sono esibiti in piazzale Ceccarini. Una curiosità: a immortalare i momenti salienti delle giornate rendendoli virali sui social è stato Little Shao, il fotografo di urban dance che ha collaborato, tra gli altri, con Madonna e i ballerini di Michael Jackson.

Sotto, il video promozionale dell’Mc Hip Hop Contest girato al Palazzo dei Congressi di Riccione.



Palazzo dei Congressi di Riccione
Viale Virgilio, 17
47838 Riccione (RN)
Tel. 0541 474200
Fax 0541 607482
info@palariccione.com
www.palariccione.com

Pubblicato il 6 febbraio 2017

Palazzo dei Congressi di Riccione