La Pinacoteca del Tesoriere, Roma
Per eventi “patrizi” nel cuore di Roma
Occupa un intero piano di una delle poche dimore nobiliari nel centro storico della capitale dove poter organizzare eventi. Le sue 8 sale con affreschi del Seicento, dipinti di maestri come Albani, Guercino, Vasari e statue di epoca romana sono scelte dai principali brand dell’alta gamma come Bulgari e Vogue.
A
A Roma, a walking distance dal Pantheon e da piazza Navona, la Pinacoteca del Tesoriere occupa il piano nobile di Palazzo Patrizi. Definirla una location storica è forse riduttivo: le sue 8 sale, che si susseguono lungo un corridoio di 50 metri, sono decorate con affreschi di epoca barocca, 800 dipinti a olio di maestri dell’arte figurativa italiana e pezzi unici di antiquariato che comprendono anche statue di epoca romana.

L’immersione nel patrimonio artistico del Belpaese è scelta da aziende e agenzie per organizzare eventi sino a 500 partecipanti dove il filo conduttore è quello del lusso senza tempo, legato all’arte e alla tradizione. Bulgari vi ha tenuto la serata di gala per i top manager mondiali e Altamoda Altaroma/Vogue Italia la mostra fotografica Fashion witouth a label dello svizzero Hans Feurer.

La Pinacoteca del Tesoriere è un assaggio della “grande bellezza” italiana che seduce gli stranieri. Per esempio, il colosso cinese delle telecomunicazioni Huawei ha voluto la location per una serata di gala riservata a un parterre selezionato e incentrata proprio sui temi della Dolce Vita: arte, cultura e buon cibo.

“Organizzare un evento nella nostra dimora patrizia permette ai promotori di accogliere gli invitati come se aprissero le porte di casa propria”, dice Alberto Ciarallo, titolare di Patricians Venues Rome, la società che gestisce la Pinacoteca del Tesoriere e, sempre a Roma, la location Santo Spirito in Sassia. “Il merito va sicuramente all’atmosfera che vi si respira e alla suddivisione degli spazi. In occasione di cene di gala per 350 persone, gli ospiti vengono divisi in più sale come avverrebbe in un’abitazione tradizionale, con la differenza che qui ogni sala è unica per decorazioni e pezzi d’arte”.

Come detto, le sale che compongono il piano nobile sono 8, compresa una plenaria da 150 posti che può arrivare a 200 servendosi anche della sala Amazzone, attigua e collegata alla plenaria. La Pinacoteca del Tesoriere ha una totale copertura wi-fi, è dotata di sistema di climatizazione e dispone anche di spazi esterni: la terrazza e il chiostro interno del palazzo. Nessun vincolo per la scelta dei fornitori per catering, allestimenti e service tecnici.

La Pinacoteca del Tesoriere
Piazza San Luigi dei Francesi, 37
00186 Roma
Tel. 06 68301354
Fax 178 2724106
info@patricianvenuesrome.com
www.patricianvenuesrome.com

Pubblicato il 20 maggio 2015

La Pinacoteca del Tesoriere