BilanciaRSI
Come certificare la sostenibilità degli eventi
Il Salone della CSR e dell’innovazione sociale ha scelto la società di consulenza BilanciaRSI per la certificazione ISO 20121, la norma internazionale che definisce gli standard per gestire e realizzare eventi sostenibili. Un bollino di qualità che aumenta la competitività, riduce i costi e che può essere ottenuto anche da fornitori come alberghi, location, catering e service tecnici.
A
Nel 2014 Koinètica, che organizza il Salone della CSR a nome del gruppo promotore, ha avviato il percorso per la certificazione ISO 20121. Un evento dedicato ai temi della sostenibilità doveva infatti essere riconosciuto come sostenibile da soggetti terzi.

Per raggiungere l’obiettivo si è affidata a BilanciaRSI, società di consulenza che l’ha supportata nel percorso per ottenere la certificazione secondo quanto previsto dalla norma internazionale che definisce gli standard per gestire e realizzare eventi sostenibili.

Il percorso per la certificazione è durato circa 5 mesi e ha analizzato tutte le fasi dell’evento (progettazione, esecuzione e reporting) secondo i 3 criteri previsti: ambientale, sociale ed economico. Il parametro ambientale considera l’impegno per la riduzione delle emissioni inquinanti e la protezione dell’ambiente. Quello sociale valuta, per esempio, le condizioni di lavoro dei professionisti coinvolti nella realizzazione dell’evento e l’impatto dell’evento sulla comunità locale. Il parametro economico analizza voci come la fattibilità, la trasparenza nella gestione dei costi e l’impegno per la lotta alla corruzione.

Chi vuole certificarsi non deve raggiungere traguardi definiti, ma deve invece darsi obiettivi di miglioramento ragionevoli e raggiungibili. Come richiesto dalla ISO 20121, Koinètica si è quindi mossa secondo il modello Plan-Do-Check-Act. Plan: stabilire, implementare e migliorare un sistema di gestione sostenibile degli eventi. Do: attuare quanto stabilito. Check: sperimentare, provare e misurare i processi in relazione ai propri propositi. Act: mettere in atto ciò che è stato sperimentato come idoneo e intraprendere azioni per il miglioramento continuo delle prestazioni del sistema di gestione sostenibile degli eventi.

Per l’edizione 2015 del Salone Koinetica e BilanciaRSI tornano a lavorare insieme. La certificazione ISO 20121 vale infatti 3 anni e deve essere rinnovata annualmente aggiornando la documentazione da presentare all’ente certificatore. Un impegno costante che assicura, però, il ritorno d’investimento.

Chi si certifica, ci guadagna. “Certificare come sostenibile il sistema di gestione di un evento (singolo o con cadenza periodica) significa ottenere ritorni di visibilità e reputation, conquistare maggior fiducia e collaborazione da parte degli stakeholder e coinvolgere maggiormente i partecipanti, sempre più attenti al tema della responsabilità sociale d’impresa. A questi benefici si aggiunge la riduzione dei costi, grazie alla diminuzione degli sprechi e all’aumento dell’efficienza”, dice Andrea Casadei, direttore di BilanciaRSI.

La ISO 20121 (integrabile con gli altri sistemi di gestione come ISO 9001 per la qualità e ISO 14001 per l'ambiente) non è un’esclusiva delle agenzie di eventi. Possono ottenerla anche i fornitori come società di servizi (catering, sicurezza, tecnologia) e location (alberghi, centri congressi, centri fieristici). Anche per loro valgono i 3 criteri – ambientale, sociale ed economico.

Per esempio, per ottenere la certificazione un albergo può scegliere di dotarsi di pannelli solari per il risparmio energetico e un catering di privilegiare alimenti a chilometro zero. Molteplici i vantaggi anche per i fornitori: risolvere eventuali falle di gestione emerse durante il processo di certificazione e, soprattutto, aumentare le chance di essere scelti dai clienti attenti al tema della sostenibilità.

“La nostra società accompagna alla certificazione tutti i soggetti dell’industria degli eventi assicurando un servizio integrato. Forniamo il controllo, la gestione e l’assistenza in tutte le fasi del processo, dal contatto con l’ente certificatore alla fase di audit, riducendo così i tempi da dedicare alla predisposizione del materiale necessario”.

BilanciaRSI è membro di Sustainable Event Alliance, network internazionale che riunisce professionisti con l’obiettivo di diffondere la cultura della sostenibilità nella gestione degli eventi.

BilanciaRSI
Via Vincenzo Monti, 8
20123 Milano
Tel. 02 320622772
Fax 02 700534840

Via Savoia, 78
00198 Roma
Tel. 06 92957388
Fax 02 700534840

info@bilanciarsi.it
www.bilanciarsi.it

Pubblicato il 30 aprile 2015