Christophe Mercier è il nuovo general manager del San Clemente Palace Kempinski di Venezia
A

Christophe Mercier

“La sua conoscenza del mercato veneziano, l’esperienza maturata in ambito sales e marketing e la passione per l’ospitalità di lusso saranno cruciali per lo sviluppo del San Clemente Palace Kempinski”. È così che Marcus van der Wal, COO del gruppo Kempinski commenta la nomina del francese Christophe Mercier quale general manager del resort 5 stelle lusso situato sull'isola privata di San Clemente nella laguna veneziana.

Mercier, precedentemente direttore dell’hotel parigino W Paris Opera, è un manager di lungo corso il cui percorso professionale è maturato promuovendo e dirigendo alberghi di lusso a Venezia. Nel 2000 era giunto nella Serenissima in qualità di area director of sales & marketing di Starwood Hotels & Resorts, gruppo per il quale nel 2003 aveva assunto il ruolo di director of sales & marketing dell'area di Venezia per diventare nel 2011 resident manager dell'hotel Danieli.

Mercier succede a Benedikt Jaschke che, dopo aver guidato lo scorso anno la riapertura del San Clemente sotto il brand Kempinski, continua la sua carriera nel gruppo con il ruolo di vice president of corporate operations.

Commenta su Facebook