FareTurismo arriva a Milano: catene alberghiere e tour operator selezioneranno candidati con 1.000 colloqui di lavoro
A
Dopo l’edizione di Roma, da poco conclusasi, FareTurismo arriva per la prima volta ancha e Milano con il patrocinio di Expo e Padiglione Italia. La manifestazione, 3 giorni di incontro fra domanda e offerta di lavoro nel settore del turismo con ampio spazio dedicato alla formazione professionale, si svolgerà dal 2 al 4 aprile presso il centro congressi della Provincia di Milano con l'organizzazione di Leader Comunicazione, l'agenzia che ha ideato il format.

Come per l’edizione di Roma, entreranno nel paniere dell’offerta di lavoro e di formazione anche i comparti dell’enogastronomia e della ristorazione: il programma prevede 1.000 colloqui di selezione con i responsabili delle risorse umane di 15 aziende turistiche (catene alberghiere, hotel, tour operator, web company), la presentazione delle figure professionali nell’hotellerie, nel tour operating e nell’intermediazione, nella comunicazione web e social, una serie di seminari di aggiornamento organizzati dalle organizzazioni di categoria e delle associazioni professionali e una parte di orientamento all’offerta formativa cui parteciperanno università e scuole di formazione quali Alma-La Scuola Internazionale di Cucina Italiana, l’Università Bocconi, Università degli Studi di Bergamo, Università degli Studi di Milano-Bicocca e Universitas Mercatorum.

Le aziende turistiche che parteciperanno ai colloqui di selezione includono catene alberghiere quali Accor, Baglioni, Melià, NH, Best Western, Planetaria, Bulgari, e le figure professionali richieste spaziano in tutti gli ambiti del ricettivo e della ristorazione: dall’addetto operativo congressi al reservation agent, dal sales manager al direttore acquisti, dal responsabile manutenzione all’addetto al front office fino a maitre di sala, chef e barman. I colloqui selezioneranno anche stagisti nelle aree revenue, booking office, food & beverage, online distribution, ricevimento congressuale e sales&marketing, mentre i tour operator Phone&Go e Valtur Orovacanze effettueranno i colloqui per selezionare il personale che lavorerà nei villaggi a partire dalla prossima estate.

Ai colloqui, che sono a numero chiuso e verranno effettuati solo per le figure professionali indicate dalle aziende, possono partecipare esclusivamente candidati con esperienza acquisita e laureati. Gli interessati possono registrarsi sul sito; le presentazioni delle figure professionali sono invece a ingresso libero e i seminari sono a numero chiuso ed è necessario registrarsi.

Commenta su Facebook