Saint Patrick’s Day, l’Irlanda illumina di verde i monumenti del mondo: le foto dell'azione di destination marketing a basso costo
A

La Sfinge di Giza, Egitto

Opera House, Sydney

Petra, Giordania

Una gigantesca (e geniale) operazione di promozione dell’isola di Smeraldo, quella con cui l’Ente del Turismo Irlandese ha colorato di verde i maggiori monumenti del mondo in occasione delle celabrazioni del giorno di San Patrizio, patrono dell’isola, il 17 marzo.

L’iniziativa Global Greening, giunta alla sua 5° edizione, è, secondo il ministro irlandese del Turismo Leo Varadkar, “Un’idea semplice e a costo relativamente basso che si è rivelata una strategia di marketing incredibilmente efficace: nel giorno di San Patrizio, i monumenti illuminati di verde arrivano sulle prime pagine di tutti i giornali del mondo e fanno parlare dell’Irlanda in un periodo in cui le persone stanno pianificando le vacanze estive”.

Quest’anno la lista dei monumenti illuminati di verde si è allungata con molte new entry, arrivando a includerne più di 50 in tutti gli angoli del pianeta. Fra i più celebri, segnaliamo il sito archeologico di Petra, in Giordania, le piramidi di Giza in Egitto, le Cascate del Niagara negli Usa, il Taj Mahal a Mumbai, il London Eye, l’Empire State Building di New York, l’iconica Opera House di Sydney, la Table Mountain a Cape Town, il Palazzo del Principe nel Principato di Monaco, la Torre di Pisa, la Muraglia Cinese e... il castello della Bella Addormentata a Disneyland Paris.

Commenta su Facebook