MPI annuncia il programma della European Meetings & Events Conference 2014 a Istanbul, debutta il format MarketSquare
A
È alle porte la European Meetings & Events Conference (EMEC), uno dei principali appuntamenti per la community dei professionisti di meeting ed eventi e il maggiore evento europeo di MPI, l’associazione che ne riunisce 22mila in tutto il mondo. L’edizione 2014, che si svolgerà all’Haliç Congress Center di Istanbul dal 23 al 25 febbraio, è la prima organizzata dal nuovo team europeo dell’associazione e prevede, come da tradizione, un ricco programma di formazione e networking.

Nei due giorni di evento, cui parteciperanno in qualità di speaker personalità ed esperti in diversi campi, sono previste 23 sessioni di formazione e 16 sessioni “campfire” (brevi discussioni aperte  con pochi partecipanti, come se si svolgessero attorno a un fuoco) su temi che includono la leadership, le vendite, l’innovazione, le performance di business e la gestione strategica dei meeting. La novità di quest’anno è MarketSquare, una nuova area che facilita l’incontro fra i meeting planner e i supplier durante le pause fra le sessioni e gli eventi.

La sessione di apertura sarà tenuta da Peter Hinssen, esperto dell’impatto della tecnologia sulla società, che parlerà di come le aziende possono reinventarsi e riorganizzarsi per rimanere rilevanti in un mondo dominato dalla tecnologia. Gli altri keynote speaker saranno Christopher Barrat, guru del business management, e Melek Pulatkonak, curatrice del network internazionale delle donne turche, che insieme presenteranno una sessione sulle tecniche di networking che i partecipanti potrano testare nel corso del successivo pranzo.

Il programma dell’EMEC 2014 con la descrizione di tutte le sessioni è disponibile sul sito di MPI.

Commenta su Facebook