MSC Crociere festeggia l'arrivo a Miami della MSC Divina con una flotta di Fiat 500 galleggianti
A
Auto anfibie che accompagnano i crocieristi planando sull'acqua del porto di Miami. È questa l'accoglienza spettacolare riservata da MSC Crociere ai passeggeri della traversata oceanica che ha portato l'ammiraglia MSC Divina a salpare da Venezia alla volta del Mar dei Caraibi, dove resterà un anno intero.

Per festeggiare l'avvenimento la compagnia di crociere ha scelto di utilizzare alcune Fiat 500 galleggianti, una delle quali è stata imbarcata già a Venezia, home port della nave che ha condotto i crocieristi a Miami con una traversata di 19 giorni. Durante la crociera oceanica da Venezia i curiosi e i fan della famosissima utilitaria Fiat hanno potuto seguire l'itinerario attraverso le pagine Facebook di MSC USA e di FIAT USA, oppure con l’hashtag #FIATatSea su Twitter e Instagram.

Il viaggio fino a Miami ha fatto sosta, tra l'altro, a La Valletta (Malta), Malaga (Spagna), Funchal (Portogallo), Philipsburg (St. Maarten), Charlote Amalie (St. Thomas) e San Juan (Porto Rico), prima di arrivare a Miami.

Una trasferta americana per l'auto simbolo del made in Italy, sulla scia di quella effettuata due anni fa "per portare dall'Italia in America lo stile italiano, la tecnologia europea e un ottimo value for money" ha commentato Olivier Francois, Head of Fiat Brand Worldwide.

La partnership della compagnia di crociere con la marca automobilistica è solo l'ultima di una lunga serie che l'ha portata a firmare accordi con altri brand tipici del made in Italy, quali Segafredo, Venchi, Nutella, Campari, Martini e soprattutto Eataly. L'intesa con quest'ultima ha avuto come conseguenza la firma di Eataly su due ristoranti a bordo della MSC Divina.

MSC Divina, il cui nome si ispira a Sophia Loren, può ospitare più di 4.000 ospiti. L'ammiraglia è dotata di 1.751 cabine, 25 ascensori e 30.000 metri quadrati di spazi pubblici che includono 7 ristoranti, 20 bar e lounge, 4 piscine, un casinò, una pista da bowling, una palestra, la MSC Aurea Spa e l’MSC Yacht Club, la zona più esclusiva della nave. A bordo c’è anche una cabina dedicata alla celebre attrice.

Commenta su Facebook