Marco Balich lascia Filmmaster Events e si dedica all'entertainment, prosegue il lavoro su Expo 2015 e Rio 2016
A

Marco Balich, presidente K-events

Esce da Filmmaster Events per dedicarsi allo sviluppo di una nuova realtà di calibro internazionale che opererà nell’ambito dell’entertainment mondiale. Marco Balich, produttore di cermonie olimpiche e direttore creativo di grandi eventi, è stato direttore creativo ed executive producer delle cerimonie olimpiche di Torino 2006 e nel 2012 ha firmato la produzione esecutiva del Flag Handover dei Giochi Olimpici di Londra 2012. È inoltre direttore artistico del Padiglione Italia di Expo 2015.

Un know how che gli darà ora la possibilità di condividere e realizzare al meglio i suoi progetti futuri in Italia e all’estero, a partire da Messico, Brasile e Russia, dove si terranno i prossimi appuntamenti olimpici, ma non solo. "La cultura dell'entertainment è globale e interculturale, basata sulla creatività e non sulla finanza. Il mix tra creatività e diverse culture è fondamentale" commenta Marco Balich.

I prossimi appuntamenti sono quindi Expo 2015 e Rio 2016: Balich è stato infatti designato executive producer delle Olimpiadi brasiliane e sarà lui a firmare le cerimonie di apertura e chiusura.

Commenta su Facebook

Altro su...

Olimpiadi