Torna la Settimana della Cultura d'Impresa: 53 aziende italiane aprono le porte al pubblico per raccontare la storia d'Italia
A
Dieci giorni per toccare da vicino come le grandi imprese possano essere anche promotrici di cultura e come influenzino i cambiamenti del tessuto sociale in cui sono inserite. Dieci giorni per accedere, gratuitamente, agli archivi artistici delle fondazioni industriali e per confrontarsi sul futuro delle imprese, il tutto con un ricco calendario di eventi, mostre, visite guidate, seminari e rassegne cinematografiche che coinvolge 53 aziende italiane in tutto il paese, da Milano a Roma, da Venezia a Napoli.

Questo è l’obiettivo della 12° edizione della Settimana della Cultura d’Impresa promossa da Confindustria e organizzata da Museimpresa, l’Associazione Italiana Archivi e Musei d’Impresa.

Dal 14 al 24 novembre sarà così possibile scoprire la storia dei brand più celebri della moda e del design made in Italy come Ferragamo e Kartell. Il 15, il 16, il 22 e il 23 novembre, a Firenze, il Museo Salvatore Ferragamo organizzerà infatti visite speciali e inaugurerà la mostra Il Calzolaio Prodigioso (visitabile sino a fine marzo) mentre il 15 e il 23 novembre, a Milano, ci si potrà immergere in sessant’anni di mondo Kartell, fatto di oggetti d’arredo e mobili in plastica con una visita in azienda.

La Settimana della Cultura d’Impresa è anche l’occasione per conoscere il legame tra impresa e cultura ammirando come grandi artisti, da Federico Fellini a Fortunato Depero, siano stati coinvolti nelle strategie di comunicazione aziendale. Il 21 novembre, al Centro Sperimentale di Cinematografia di Milano, verranno proiettati gli spot firmati dal regista premio Oscar per Banco di Roma, Barilla e Campari, mentre proprio lo spazio museale Galleria Campari di Sesto San Giovanni metterà in mostra sino al 30 novembre 30 chine originali di Depero.

L’evento di Museimpresa non è, però, solo un amarcord ma, anzi, è anche lo spunto per affrontare temi come le strategie e modalità per valorizzare la memoria storica d’impresa e lo sviluppo del design industriale. Il primo tema verrà sviluppato il 20 e il 21 novembre a Roma, al Centro Congressi Eni, durante il workshop Energia della memoria. Dalla conservazione alla comunicazione, come nasce un archivio d’impresa dove verranno illustrate case history di Eni. Tutto dedicato al design è, invece, Cre@tivity 2013, Ricerca e innovazione nel design, workshop in calendario alla Fondazione Piaggio di Pontedera, in provincia di Pisa, il 21 e 22 novembre.

Il programma completo della manifestazione è scaricabile qui sotto oppure consultabile sul sito di Museimpresa.

Commenta su Facebook