Vogue Fashion's Night Out: la festa della moda torna a settembre a Firenze e Milano, annunciate le date
A

Vogue Fashion Night Milano 2011

Una grande festa della moda sotto il segno del magazine Vogue, un'occasione per rendere accessibile al grande pubblico il mondo fashion, percepito dai più come irraggiungibile ed esclusivo. Dopo il successo dell'edizione dello scorso anno, che ha registrato la partecipazione di oltre 300mila persone, torna a Firenze, il 12 settembre, la Vogue Fashion's Night Out, un appuntamento che si replicherà con lo stesso format a Milano il 17 settembre, il giorno prima dell'inizio della Settimana della moda.

Grazie alla collaborazione tra Vogue Italia, il Comune di Firenze e Confcommercio sono centinaia i negozi che, nella notte fiorentina, terranno aperte le porte al pubblico fino alle 23.30, creando allestimenti ad hoc e organizzando cocktail party con la partecipazione anche di ospiti famosi.

Il centro di Firenze si trasformerà, quindi, in un'unica, grande boutique di lusso: un'occasione da sfruttare anche per le aziende che vogliano raggiungere il target degli amanti dello shopping con una comunicazione mirata. È il caso di Campari, official drink supplier della prima edizione, che anche quest'anno offrirà il suo aperitivo al cocktail di apertura di Vogue Fashion's Night Out, a Palazzo Vecchio, e in alcuni punti vendita fiorentini.

Sempre in ambito food, in piazza della Repubblica Lavazza metterà in vendita lattine limited edition firmate da 6 artisti, il cui ricavato andrà a favore di Fashion 4 Development, il progetto di solidarietà nato dalla collaborazione tra Vogue Italia e Ban Ki-Moon, il segretario generale delle Nazioni Unite. L'operazione ha lo scopo di promuovere il Made in Africa aiutando giovani designer africani a inserirsi nel mercato internazionale.

L'opportunità di partecipare attivamente a progetti charity è una caratteristica dell'evento fin dalla prima edizione del 2009. Lo scorso anno, l'attenzione si era concentrata sul sisma che aveva colpito l'Emilia Romagna e i fondi ricavati dalle vendite sono stati investiti in iniziative rivolte all'infanzia e all'adolescenza. Anche quest'anno si pensa di devolvere parte dei fondi in un progetto focalizzato sull'educazione.

Tornando agli sponsor di Vogue Fashion's Night Out 2013, il main partner sarà Visa, che in questa occasione collabora con Vogue Italia a un progetto di promozione degli stilisti emergenti. Il retailer multimediale QVC, partner dell'evento dall'edizione 2011, realizzerà invece la shopping bag ufficiale.

Le novità dell'edizione 2013 sono consultabili sul sito attivo per l'Italia, al quale si possono collegare anche i punti vendita interessati a entrare a far parte del circuito dell'evento.

Sempre a settembre la Vogue Fashion's Night Out verrà organizzata, oltre che in Italia, in 18 paesi nel mondo, da quelli europei al Sudamerica, fino all'Australia, il 5 settembre, e al Giappone, il 7. Ultima tappa, il 10 ottobre, sarà in Inghilterra.

Commenta su Facebook