Reggio Emilia sigla un accordo con Expo 2015 per la realizzazione di eventi collegati all’Esposizione Universale
A
Graziano Delrio, sindaco di Reggio Emilia, e Giuseppe Sala, amministratore delegato di Expo 2015, hanno firmato un protocollo d’intesa tra Expo 2015 Apa e Comune di Reggio Emilia che prevede l’organizzazione di eventi sul territorio emiliano collegati all’esposizione universale di Milano.

Dopo Bologna, protagonista a ottobre di un protocollo siglato con Milano per creare una piattaforma di scambio economico, politico e culturale che rimarrà operativa anche dopo il 2015, anche un’altra città dell’Emilia Romagna scende in campo per fare dell’Expo un evento che supererà i confini non solo del capoluogo lombardo ma anche della Lombardia.

Ha dichiarato Delrio: “Il Comune intende costituire con i soggetti componenti il Tavolo Area Nord di Reggio Emilia e gli altri attori istituzionali locali un Comitato promotore Expo 2015 che avrà il compito di programmare dal 2013 al 2015 eventi ed attività tese a valorizzare, nei prossimi anni e in concomitanza con l’Esposizione Universale di Milano, le eccellenze del territorio con il coinvolgimento delle più importanti realtà pubbliche, private e del privato sociale, le imprese e le istituzioni educative e culturali”.

Nelle intenzioni dei promotori, l’accordo punta alla anche alla valorizzazione di due strutture comunali, la stazione Mediopadana e il Centro Internazionale Loris Malaguzzi con un duplice obiettivo: agevolare sul piano logistico i visitatori diretti a Milano e fare di Reggio Emilia una destinazione turisticamente appetibile.

La stazione Mediopadana, infatti, ha tutte le carte in regola per essere non solo uno spazio per eventi ma anche e soprattutto un’ideale via d’accesso all’Expo per tutto il bacino compreso tra Milano e Bologna: è l’unica fermata in linea sulla tratta Milano-Bologna dell’alta velocità, è vicina all’autostrada del Sole e collega Reggio Emilia e il capoluogo lombardo in 40 minuti.
Dal punto di vista dell'attrattività turistica, il Centro Internazionale Loris Malaguzzi, un centro polifunzionale di cultura e ricerca incentrata sulle tematiche dell’educazione anche alimentare, ospiterà iniziative legate al cibo e all’alimentazione nei loro aspetti educativi e culturali.

Commenta su Facebook