Apre IMEX 2012, decima edizione all'insegna della tecnologia
A
Giunta alla decima edizione, IMEX, una delle due maggiori fiere europee per il settore meeting ed eventi, apre oggi 22 maggio a Francoforte (fino al 24) con numeri di tutto rispetto: sono più di 3.500 infatti gli espositori presenti, provenienti da oltre 150 paesi, con 4.000 hosted buyer e varie migliaia di visitatori attesi nei tre giorni.

La velocità e facilità nella comunicazione è uno dei punti su cui l’organizzazione ha insistito per caratterizzare la decima edizione, tanto che è stata attivata per la prima volta una web tv, l'IMEX TV, accessibile via web per seguire in streaming live o in differita interviste, seminari e presentazioni, mentre sarà disponibile la connessione wi-fi gratuita da tutti i padiglioni.

Anche quest'anno non poteva mancare l’applicazione per smartphone della fiera che, scaricabile dal sito IMEX tramite QR Code, permette di visualizzare gli appuntamenti suddivisi per giornate, ricercare espositori, programmare la propria visita, e connettersi all’IMEX TV o ai social media.

Molto ricco il programma degli eventi formativi, più di 120 tra seminari, workshop, conferenze e tavole rotonde tenuti dai professionisti e dalle principali associazioni del settore a livello internazionale. In particolare, saranno utili per riflettere sull’evoluzione del settore la ricerca IMEX Power of 10 – The Future of the Meetings Industry, realizzata da Fast Future Research in occasione del decennale della fiera per disegnare lo scenario del mercato nel prossimo decennio, e la ricerca MICE Market Monitor 2012, key trends in the European MICE illustrata da Johanna Fischer, managing director dell’agenzia di marketing specializzata negli eventi tmf dialogmarketing GmbH.

Molte sessioni saranno invece dedicate all’utilizzo delle applicazioni per smartphone e tablet per e durante gli eventi, come il seminario organizzato da SpotMe dal titolo Mobile apps for participants, what works and what doesn’t, o il seminario Five great iPad uses for your events proposto da QuickMobile.

Si rinnova l’annuale appuntamento con il Politicians Forum, il programma che IMEX dedica alla sensibilizzazione e formazione di politici di livello locale e nazionale sul valore dell’industria degli eventi e il ruolo che le pubbliche amministrazioni possono avere per incentivarlo.

Ritornano anche due altri classici format di IMEX, il Women’s Leadership Forum, dedicato al ruolo delle donne nello sviluppo del settore, e l’Association Day, giornata di aggiornamento e formazione per i responsabili eventi di oltre 300 associazioni internazionali in 30 Paesi.

Gli espositori italiani saranno presenti presso lo stand Italia, coordinato dal Convention Bureau Italia che terrà anche una conferenza stampa di presentazione dell’offerta italiana ai buyer internazionali.

Commenta su Facebook

Altro su...

Fiere

IMEX