Wi-fi a bordo: spazio all’entertainment su tablet e smarthpone per 9.000 aeromobili
A
Entro il 2021 saranno più di 9.000 gli aeromobili dotati dei nuovi sistemi internet wireless che permetteranno di ampliare i servizi cui accedere a bordo anche dai propri smartphone e tablet. Saranno infatti gradualmente abbandonati gli attuali sistemi di connessione via cavo e attivati servizi wi-fi che consentiranno, oltre alla navigazione in Rete, anche lo streaming di video e tv e la fruizione di giochi online e contenuti audio.

Lo sostiene un report dell’istituto americano di ricerca IMS Research, secondo il quale sarà completamente rinnovato il sistema di entertainment a bordo, attualmente basato su schermi posti sul retro dei sedili, che potranno essere rimossi, insieme a tutto l’impianto, alleggerendo anche il carico degli aeromobili.

I passeggeri potranno prenotare online i servizi per il proseguo del proprio viaggio navigando in Rete, accedere a sistemi totalmente personalizzati di entertainment accedendo alla ricchissima offerta della Rete, scegliere film, guardare video, giocare o lavorare online e scaricare musica.

I servizi wi-fi, che potranno essere erogati sia dalle compagnie aeree tradizionali sia dalle low cost, costituiranno un nuovo canale di ancillary revenue.

Commenta su Facebook