IMEX potenzia il programma per i buyer di associazione
A

Association Dinner 2011

Sulla scorta del successo di adesioni alle edizioni degli scorsi anni, l’IMEX, la fiera internazionale della meeting industry che si svolge alla fiera di Francoforte, ha potenziato i contenuti dell'Association Day, la giornata dedicata a eventi di formazione e di networking per gli event manager delle associazioni.

Come di consueto, l'Association Day si terrà il giorno precedente l'apertura della fiera (in programma dal 22 al 24 maggio), si aprirà dunque, e si prevede che quest'anno vi prenderanno parte oltre 300 responsabili di eventi associativi da oltre 30 Paesi. Dopo un primo pranzo di benvenuto dedicato al networking, i partecipanti avranno la possibilità di scegliere tra un’offerta formativa rafforzata e rinnovata nei format.

Novità di quest’anno un seminario con il format Deep Dives, nel quale un singolo argomento viene approfondito durante un corso di oltre tre ore (il tema sarà managing through change), e il momento Ask the Expert, dove si potrà ottenere una consulenza personalizzata, in un incontro one-to-one, sui temi relativi alle norme tributarie. A questi si aggiungono una decina di seminari, suddivisi, per la prima volta, in tre macro argomenti: excutive, meeting e operations.

Si segnala il seminario curato dall’associazione PCMA - Professional Convention Management Association sul tema degli eventi ibridi, che integrano l’uso delle nuove tecnologie, tenuto dal chief operating officer di PCMA Sherrif Karamat, dalla presidente PCMA Deborah Sexton e dal direttore del Virtual Edge Institute Michael Doyle, collegati in videoconferenza da Chicago.

Altri eventi di formazione riguarderanno la gestione del tempo e della mole di informazioni e dati che ogni giorno i meeting planner associativi devono "maneggiare", curato da Benita Lipps, head conference unit dell’European Science Foundation e Helga Severyns, senior director dell’UITP - International Association of Public Transport, o il seminario su come entrare efficacemente nel mercato cinese, con l’intervento di Jennifer Salsbury, senior director sales e marketing del China National Convention Center di Pechino.

A conclusione della giornata si terrà il gala dinner (quest’anno ospitato al The Westin Hotel) cui sono invitati a partecipare anche gli espositori, purché membri di un’associazione internazionale di settore, che di solito vede fino a 900 ospiti e rappresenta una sorta di pre-opening celebrativo della fiera.

Commenta su Facebook