La Chiesa di Milano comunica con il video mapping, la facciata del Duomo si anima in 3D
A
L’apertura della catechesi quaresimale dell’Arcivescovo di Milano ha avuto quest’anno un inizio spettacolare, grazie alla realizzazione di una serie di video installazioni in 3D che hanno animato ieri sera la facciata del Duomo di Milano.

Il progetto è stato promosso e offerto da IGPDecaux (agenzia di comunicazione outdoor che da anni collabora con l’Arcidiocesi di Milano) e Ammiro Y2K (agenzia di marketing e comunicazione che si è occupata anche dalla relativa campagna di comunicazione), che ne hanno condiviso la spesa di circa 50.000 euro.

La video installazione, dal titolo D’Uomo, è invece opera di Project-on, società specializzata nel video mapping, che ha sviluppato il tema affidatole – parlare dell’uomo all’uomo, enfatizzando i temi della vita e della famiglia – attraverso la combinazione dell’uso delle luci e delle proiezioni in 3D a una colonna sonora. I pinnacoli del Duomo e parti della facciata hanno così preso vita e fatto da sfondo alle animazioni di luce, sottolineate dal ritmo narrativo scandito dalla musica.

Ecco il video

Commenta su Facebook

Altro su...

Tecnologia

Project-On