ENI promuove l’arte con due aperture straordinarie del Cenacolo di Leonardo
A
Dopo la mostra di Georges de La Tour a Palazzo Marino, a Milano, lo scorso Natale, per ENI è ora la volta di Leonardo da Vinci e del Cenacolo Vinciano. L'azienda prosegue nel proprio impegno a promuovere l’arte e la cultura e rende possibili due aperture straordinarie del Refettorio di Santa Maria delle Grazie dove si trova l’Ultima cena dipinta da Leonardo.

Nelle serate del 24 febbraio e 30 marzo, in via del tutto straordinaria, sarà possibile visitare e ammirare il celebre affresco dalle ore 19.00 alle ore 23.30. L’ingresso è libero previa prenotazione allo 02 92800360.

Già nel 2009 ENI si era dedicata a Leonardo, portando a Milano, dal Louvre di Parigi, il dipinto San Giovanni Battista, con un'esposizione straordinaria a Palazzo Marino.

Commenta su Facebook