A Torino EsperienzaCult, il gioco-evento firmato Mediaki e Microsoft
A
Una caccia al tesoro tecnologica e un quiz nel centro di Torino, per celebrare i luoghi che hanno fatto la storia della prima capitale d’Italia, nell’anno dei festeggiamenti per i 150 anni dell’Unità nazionale.

Gioco e cultura sono le parole chiave di EsperienzaCult, la tre giorni organizzata da Mediaki.it, agenzia di comunicazione ed eventi sul territorio, che ha ideato il concept di gioco, la veste grafica e curato il progetto: l’appuntamento è per il 30 giugno, 1 e 2 luglio nel capoluogo piemontese, in Piazza Carlo Alberto.

L’evento, promosso dagli Assessorati alla Cultura e alle Politiche giovanili della Regione Piemonte e dalla Camera di commercio di Torino, è organizzato da Fondazione Torino Wireless assieme a Mediaki, Zip Telecom Italia e sponsorizzato da Microsoft (Microsoft Tag, Windows Phone), Turismo Torino e Provincia (portale informativo del territorio), Loescher Editore, La Stampa, Gruppo Torinese Trasporti, Mirafiori Motorvillage e ObjecTo (produttore dei souvenir ufficiali torinesi).

Il pubblico può iscriversi gratuitamente sul sito dell’iniziativa o direttamente in piazza: ogni partecipante riceverà una mappa interattiva, un coupon per una cena gratis in un ristorante del circuito “Mytable” e la Pyou Card, dedicata ai giovani tra i 15 e i 29 anni che vivono sul territorio piemontese.

L’obiettivo, seguendo le indicazioni della mappa, è quello di trovare i luoghi della città “taggati”: lo speciale codice colorato (Tag), quando viene fotografato con lo smartphone (del giocatore oppure messo a disposizione dalle hostess) restituisce alcune domande relative alla storia e cultura di Torino.

Dopo aver risposto ai quesiti, il giocatore può passare alle tappe successive; scansionando almeno 5 Tag su 10 si accede all’estrazione finale dei premi in tecnologia e cultura. Sono attivi anche gli account Twitter e Facebook di EsperienzaCult.

Commenta su Facebook