Unsocial, l'applicazione mobile per ampliare il business network durante un evento
A
Quante volte abbiamo partecipato a una fiera o un convegno, al quale avremmo potuto incontrare uno o più contatti d’affari importanti? Non sempre, in questi casi, le opportunità vengono colte, spesso perché non conosciamo chi si trova al nostro fianco.

Oggi però  la combinazione di social network e tecnologie di geolocalizzazione crea nuovi strumenti per aiutare gli organizzatori di eventi a coinvolgere e fare interagire i partecipanti di un meeting, convegno o fiera. Con questo obiettivo è nata Unsocial, la nuova applicazione mobile a supporto del business networking: permette di connettersi in tempo reale con le persone che si trovano in uno stesso luogo (sia esso un convegno, un aeroporto, eccetera) e di visualizzare una lista di eventi disponibili in zona.

Il software è collegabile a LinkedIN, il maggiore social network professionale che ha superato nel 2011 la soglia dei 100 milioni di utenti: è possibile infatti fare il login a Unsocial con il proprio nome utente e la password.

In un secondo momento, in Unsocial è necessario compilare i “metatag”, ovvero le parole chiave che definiscono il nostro profilo e quello che facciamo: saranno utili per gli altri potenziali networker in cerca di connessioni.

Il programma permette di scambiare documenti con gli altri partecipanti a un evento, per esempio l’agenda dei lavori e le biografie dei relatori, e di accedere a notifiche in tempo reale eventualmente predisposte dagli organizzatori.

Unsocial è multipiattaforma e già disponibile per dispositivi iPhone (requisito minimo iOS 3.1.2), Android o Blackberry: per il download gratuito è disponibile questo link (per Android è consigliato passare da Android Market). Sono attualmente in fase di sviluppo Windows Mobile, Ovi Nokia e la versione HTML 5.

Commenta su Facebook