Conferenza governativa francese usa l'applicazione myQAA e diventa interattiva
A

Jean-Michel Roullé

La conferenza La croissance de demain

Utilizzata di recente per una conferenza istituzionale in Francia, cui ha partecipato anche il primo Ministro Francois Fillon, la applicazione per mobile phone e device portatili messa a punto da myQAA, società francese di soluzioni tecnologiche, ha reso interattive le sessioni, stimolato la partecipazione e fornito strumenti di verifica dei risultati.

myQAA – my Question and Answer, questo il nome completo dell’applicazione, permette infatti agli utenti, e quindi ai partecipanti di un evento, di connettersi dal proprio smartphone, iPad o pc portatile, e intervenire, prima, durante o dopo l’evento, ponendo domande, commentando le domande altrui o le risposte date dai relatori.

Alla conferenza La croissance de demain organizzata a Parigi, presso il centro congressi La Maison de la Chimie, dal Centre d’analyse strategique, hanno preso parte 800 persone dal vivo e oltre 2.000 collegandosi da remoto via internet: tutti hanno potuto sottoporre i propri quesiti – ben 350 – che sono stati proiettati su un maxischermo, cui si è risposto in parte durante l’evento, in parte in seguito.

Non solo: alla fine dell’evento i partecipanti hanno compilato un veloce questionario di feedback, i cui risultati sono stati passati agli organizzatori in tempo reale per valutarne la riuscita.

“myQAAè stato un fattore chiave di successo per la conferenza”, ha dichiarato Jean-Michel Roullé, direttore del Centre d’analyse strategique, “perché ci ha offerto uno strumento che ha stimolato l’interattività con i partecipanti e i follower via internet prima, durante e dopo l’evento”.

Tra le applicazioni di myQAA c’è anche la possibilità di usare gli smarphone per registrarsi all’evento, per ricevere informazioni logistiche e dettagli sullo svolgimento e per visualizzare nel profilo dei partecipanti qualifiche, note sull’azienda e competenze, facilitando il networking.

Commenta su Facebook