L'Italia in Piazza 2011: il Belpaese fa branding in Sudafrica
La nuova edizione della kermesse si terrà dal 16 al 19 giugno presso il Montecasino di Johannesburg, location che riproduce una piazza italiana. Sponsor CMC Ravenna, Ferrero, Mastrantonio e il gruppo Larimar. Presenti cinque tra i più noti ristoranti italiani locali.
A
Un evento di quattro giorni per celebrare lo stile, la storia e l’innovazione italiana con esibizioni di sbandieratori del Palio di Asti, partite a scacchi in costume rinascimentale, sfilate di moda, dimostrazioni di artigiani veneziani e fiorentini, musicisti di strada e altre manifestazioni dedicate alla scoperta della creatività del Belpaese.

È la formula della kermesse L’Italia in Piazza, edizione 2011, che si svolgerà a Johannesburg dal 16 al 19 giugno. Il festival, che quest'anno celebra i 150 anni dell'Unità di'Italia, si terrà al Montecasino in zona Fourways, il maggiore centro commerciale della città, che riproduce una piazza italiana con il campanile.

L'evento è stato organizzato dal consolato generale italiano a Johannesburg con il patrocinio dell'ambasciata italiana di Pretoria e sponsorizzato da CMC Ravenna, Ferrero, Mastrantonio e dal gruppo Larimar. La novità della nuova edizione è rappresentata dallo showcooking, che permetterà al pubblico locale di degustare eccellenze enogastronomiche italiane: sono stati invitati cinque fra i più importanti ristoranti italiani del luogo.

Le dimostrazioni sono organizzate dal Bidvest World Chef Tour Against Hunger, il tour che vedrà per 10 giorni oltre duecento chef internazionali impegnati a cucinare per nutrire e intrattenere i bambini sudafricani, con lo scopo di raccogliere fondi per combattere la denutrizione infantile.

Il festival sarà inaugurato da un evento musicale, il concerto Viva Verdi! co-diretto da Richard Cock e Walter Attanasi, direttore artistico di Umbria Music Fest, sabato 15.

Il format prevede anche un concorso sulle radio locali con in palio premi marchiati Fiat, accessori bagno Italtile e cesti di prodotti Ferrero e Peroni, oltre a buoni acquisto e altri gadget regalati nel corso dell'evento.

Domenica 19 la chiusura con le colonne sonore eseguite da Mauro Maur. L’account Twitter dell’evento è @italiainpiazza.

Commenta su Facebook