Riconoscimenti ad IMEX: Annamaria Ruffini riceve il Site Master Motivator Award
A

Da sinistra, Allison Summers, Annamaria Ruffini e Ray Bloom, presidente di IMEX

È stato assegnato alla past president di Site Italy, Annamaria Ruffini, il Site Master Motivator Award 2011, premio che ogni anno Site Global conferisce al professionista che ha raggiunto i più alti standard di eccellenza nell'ideazione e nell'esecuzione di eventi motivazionali.

È la prima volta che questo premio viene assegnato a un italiano. La consegna del riconoscimento, per mano di Allison Summers, managing director di Site Global, è avvenuta durante la cena di gala di IMEX.

Annamaria Ruffini lavora nel comparto degli eventi motivazionali dal 1986, ed è oggi presidente e amministratore delegato dell'agenzia Events In & Out, che ha fondato nel 2003.

Il Site Master Motivator 2011 è uno dei quattro premi consegnati nel corso del gala dinner di IMEX, cui hanno presenziato 650 ospiti.

Gli IMEX Academy Awards, che premiano i migliori professionisti di settore, sono stati assegnati a Rick Antonson, presidente e CEO di Tourism Vancouver; a Rick Taylor, CEO della sudafricana The Business Tourism Company, a Trudi Wagner, senior event manager Marriott International, a Samuel Koo, president e CEO di Seoul Tourism Organisation & Seoul Convention Bureau e a Jon Hutchison, CEO di Business Events Sydney.

Il Joint Meetings Industry Council (JMIC) Unity Award è andato invece a Luc Maene, presidente della European Society of Association Executives (Esae).

Infine l'MPI Foundation Youth Award, destinato al vincitore della IMEX-MPI University Challenge, è stato assegnato a Michal Maziarczyk della Vistula University di Varsavia.

Commenta su Facebook