Gattinoni, nuovo ruolo per Patrizia Flematti come key account manager
A

Patrizia Flematti

Dopo 25 anni in Gattinoni, Patrizia Flematti lascia l’incarico di direttore commerciale della divisione che si occupa di meeting, incentive, congressi ed eventi, e di direttore della divisione incoming Made in Italy, per ritagliarsi un nuovo ruolo in azienda come key account manager.

“Vesto la maglia Gattinoni da 25 anni, ma credo ci sia un tempo per ogni cosa” spiega. “Oggi desidero semplicemente più tempo, quello che non torna, quello che non ha prezzo, quello per il quale ho fatto una scelta. A chi mi ha detto “ci vuole coraggio” io rispondo “la vita è una scelta e una questione di priorità”.

Meno responsabilità e mole di lavoro le permetteranno di incanalare esperienza, competenza e professionalità verso progetti e clienti selezionati e di rallentare il ritmo dopo 32 anni di carriera. “Patrizia è stata, è e sarà sempre un pezzo del Gruppo” commenta il presidente Franco Gattinoni. “Se l’azienda è arrivata dove è ora lo deve anche a lei, e sono contento che questa scelta non l’abbia allontanata, ma che resteremo insieme anche se con ruoli diversi”.

Commenta su Facebook

Altro su...

Nuove nomine

Gattinoni