WhatsApp, due minuti di tempo per cancellare i messaggi inviati dallo smartphone del destinatario
A
Centoventi secondi. È questo il tempo che WhatsApp darà ai propri utenti per eliminare un messaggio testuale inviato per errore (o con un contenuto di cui ci è pentiti) dallo smartphone del destinatario.

Secondo quanto anticipato dall'account Twitter WABetaInfo, l’applicazione di messaggistica istantanea utilizzata da circa 1,2 miliardi di utenti, sembra intenzionata a ridurre da 29 a 2 minuti il tempo entro cui attivare revoke, la funzione attualmente in fase di test per cancellare i messaggi non ancora letti dai destinatari. Rimane ancora da scoprire se il mittente rimarrà all’oscuro del mancato recapito o se invece ne sarà messo al corrente attraverso un'apposita notifica.

Commenta su Facebook