Arriva la prima certificazione in applicazioni per mobile rivolta agli organizzatori di eventi
A
È il primo programma di formazione per la meeting industry focalizzato esclusivamente sulle tecnologie per dispositivi mobili e consente di ottenere fino a 10 crediti validi per il conseguimento della certificazione CMP (Certified Meeting Professional) promossa dal Convention Industry Council.

Il Mobile App Certificate Program è stato appena lanciato da Quick Mobile, società canadese specializzata nella realizzazione di app per la gestione di meeting ed eventi, ed è – ovviamente – erogato attraverso una app, in modo da consentire a tutti i discenti di completarlo nei tempi e nei luoghi a loro più consoni.

Il corso è rivolto a chi lavora nel mondo degli eventi e desidera acquisire competenze specifiche sulle tecnologie mobile per il settore per padroneggiarne i termini, le soluzioni di configurazione e design nonché le opportunità di utilizzo e le tecniche per misurare il valore aggiunto da esse apportato a un congresso o a un evento.

La app del programma di formazione sarà disponibile per il download a partire da febbraio: il corso è strutturato su una serie di brevi capitoli informativi, con i relativi test di valutazione, più un modulo d’esame finale, comprensivo di una sessione “live”, per ottenere la certificazione.

Il Convention Industry Council ha approvato gli obiettivi e la struttura del programma, che diventa quindi propedeutico al conseguimento della certificazione CMP. Nello specifico, il Mobile App Certificate consente di ricevere fino a 10 crediti validi nelle seguenti “materie” del CMP: project management, marketing, gestione finanziaria, gestione degli stakeholder e meeting ed event design.

Commenta su Facebook

Altro su...

Formazione

Mobile