Contenuti partecipati e community online per il convegno Carte 2011 di Abieventi
A
Aumentare l’interattività con i relatori, condividere il programma dell’evento e portare online una community già consolidata attorno agli eventi dal vivo da oltre un decennio. Sono gli obiettivi del nuovo format di Carte 2011, il convegno dedicato al denaro elettronico e ai sistemi di pagamento che si terrà al Palazzo dei Congressi di Roma il 3-4 novembre prossimi.

Il convegno è organizzato come ogni anno da Abieventi, la struttura dedicata dell’Associazione delle Banche Italiane; all’edizione 2010 hanno preso parte 600 persone tra rappresentanti degli istituti di credito e del mercato dei servizi di pagamento, una community attiva durante l’anno “offline”.

Per costuire l'engagement prima dell'evento e sfruttare le opportunità di networking anche sul web, Abieventi ha utilizzato quest'anno la piattaforma web TamTamy sviluppata da Reply (Platinum Sponsor dell’evento Carte per i servizi e la consulenza tecnologica), attraverso la quale sono stati raccolti i suggerimenti degli iscritti al convegni.

La sessione plenaria avrà per tema Sfide e opportunità nel futuro dei pagamenti per banche e consumatori, seguita da sessioni parallele dedicate ai pagamenti mobili, alla sicurezza, agli aspetti normativi e all'impatto dei social network: nel sito dell'evento, la lavagna virtuale con la "tag cloud" delle parole più utilizzate nei commenti contribuirà a definire i contenuti delle sessioni di lavoro in programma.

Prevista naturalmente anche l'interazione "live" durante le sessioni, con la possibilità per i partecipanti di intervenire via cellulare (sms e e-mail) anche per rispondere ai sondaggi che saranno proposti e direttamente sulla piattaforma web per votare i temi più interessanti.

L’interazione con i partecipanti persegue due obiettivi: da un lato, focalizzare il dibattito sui temi di maggiore attualità e interesse per il mondo dei servizi finanziari; dall’altro, fornire un feedback agli sponsor dell'evento, in gran parte fornitori di carte di credito, servizi e tecnologie per i pagamenti anche in mobilità, che dall'analisi delle sessioni di lavoro avranno una vista sui temi caldi del mercato.

Inoltre, Abieventi premierà i partecipanti più attivi, quelli che avranno offerto il maggior numero di spunti pertinenti prima e durante l'evento.

Andrea Paternostro

Commenta su Facebook