Vodafone lancia il progetto Internet in Pillole contro il digital divide
A
Lezioni gratuite di internet dedicate agli over 50: è l’iniziativa di corporate social responsibility InFamiglia – Internet in Pillole messa in campo da Vodafone, che prevede un corso per conoscere il web e le sue potenzialità. Sono in programma 30 appuntamenti in 13 città italiane, per un totale di 400 destinatari, tutti invitati dai dipendenti attraverso un tool di prenotazione interno.

Oggetto degli incontri, l’utilizzo di base del PC, di internet e della posta elettronica e la privacy nei social network. Ai partecipanti sarà rilasciato un attestato di partecipazione.

Un progetto contro il digital divide tra le generazioni, che al contempo rafforza la visibilità della compagnia telefonica e garantisce un ritorno d’immagine in termini di brand reputation per l’impegno a favore dell’inclusione sociale.

Per brevi lezioni (sessioni di due ore ciascuna) Vodafone valorizza le competenze professionali dei dipendenti del proprio Computer Center, che hanno dato la disponibilità alle docenze proprio in un'ottica di CSR.

Per il futuro è previsto il coinvolgimento di altre imprese: l’iniziativa infatti, fa sapere l’azienda, sarà estesa “in maniera capillare a tutta Italia, utilizzando in nostri uffici che sono dotati già di aule multimediali e le strutture delle aziende partner di Vodafone”.

Commenta su Facebook