Arriva Pointstic, la nuova app di fidelizzazione pensata per i dispositivi mobili
A
È un nuovo sistema di fidelizzazione, con due caratteristiche che lo rendono innovativo: è pensato esclusivamente per funzionare con i dispositivi mobili, come smartphone e tablet, e non è sempre legato sempre all’acquisto di prodotti o servizi.

La app Pointstic, scaricabile gratuitamente su smartphone o tablet, coinvolge l’utente proponendogli di compiere una serie di azioni, grazie alle quali si ottengono punti da riscattare con vantaggi e premi di un ampio catalogo.

Il sistema, ideato da Shopstic, startup italiana nata con l’obiettivo di ideare un sistema di mobile marketing innovativo, sfrutta la geolocalizzazione tramite il GPS dei dispositivi, che identificano la posizione dell’utente e gli indicano la possibilità di effettuare alcune semplici azioni, entro un determinato arco temporale, cui corrispondono dei punti.

Pointstic potrà chiedere di recarsi in negozi, ristoranti, centri commerciali, ma anche monumenti e musei, oppure semplicemente di cercare un prodotto nel frigorifero di casa propria e fare una foto al codice a barre, presente sulla confezione. Pointstic suggerisce naturalmente luoghi, prodotti  e servizi partner, nei confronti dei quali lavora in maniera simile a Groupon.

Scegliere di usare Pointstic è come partecipare a un programma fedeltà: in questo caso però il paradigma di misurazione della “fedeltà” si evolve e non non si basa più sui soli acquisti, ma anche sulle azioni che gli utenti e consumatori compiono, in mobilità, intorno a un brand, un prodotto o un luogo specifico.

Commenta su Facebook