Google Flights Search potenzia il servizio e include nove destinazioni italiane
A
A distanza di soli sei mesi dal lancio, Google ha potenziato il servizio di Flights Search, il motore di ricerca per voli aerei che permette di filtrare i risultati in base alle tariffe.

Attivo in origine per le tratte interne agli Stati Uniti e alle principali città americane, Flights Search permette ora di estendere la ricerca dei voli dagli USA verso 500 destinazioni internazionali, tra cui nove aeroporti italiani (Milano, Venezia, Firenze, Roma, Bari, Torino, Bologna, Napoli, Pisa).

Per il momento è possibile ricercare tratte con partenze esclusivamente dagli Stati Uniti, ma il servizio sarà ulteriormente esteso dal momento che, come rivela l’azienda di Mountain View, la richiesta è stata notevole.

Lo scorso febbraio, Google Flights Search è stato reso disponibile per i cellulari con sistema operativo Android e iOS.

Commenta su Facebook