Se l'evento è un cantiere: comunicazione e reputation management nel caso del centro direzionale Lavazza
A
In vista dei lunghi lavori di riqualificazione dell’ex area Enel nella periferia di Torino, dove sorgeranno i nuovi uffici direzionali di Lavazza e nuovi spazi e servizi di interesse collettivo, la storica azienda di caffè ha deciso di curare con attenzione le attività di ascolto dei cittadini e di comunicazione con il quartiere per ridurre i disagi provocati dal mega cantiere.

Il progetto di comunicazione e di reputation management è stato quindi affidato a specialisti: l’agenzia Avventura Urbana, specializzata nella comunicazione di progetti a impatto sociale, e di Eggers2.0, laboratorio di comunicazione digitale formato da studenti e docenti dell'Università di Torino.

Si è partiti da un’attività preliminare di ascolto della comunità del quartiere (con incontri pubblici e interviste one-to-one) e da una mappatura delle realtà sociali ed economiche presenti nella zona, per poi elaborare l'immagine coordinata partendo dal naming del progetto, definito Nuvola, e gli strumenti di comunicazione realizzati appositamente per il progetto.

Uno di questi è il sito internet aggiornato in tempo reale che presenta il progetto in tutte le sue articolazioni, descrive lo stato di avanzamento dei lavori, dà avviso delle attività che di volta in volta impatteranno sul territorio (chiusura di strade, divieti di parcheggi, etc.), illustra le norme sulle sicurezza e la policy di sostenibilità ambientale del progetto e, soprattutto dà voce agli abitanti del quartiere.

Commenta su Facebook