Dai travel influencer italiani 400mila post che hanno generato 31 milioni di interazioni: l’analisi di Extreme su 4 piattaforme social
A
Che raccontino le loro esperienze di viaggio, postino foto di luoghi esotici o recensiscano destinazioni nostrane, gli influencer del travel – come del resto i loro colleghi attivi in altri settori – sono ormai fra le voci più “ascoltate” dai consumatori, che attraverso i loro contenuti maturano decisioni di acquisto. Quanto seguito hanno i travel influencer italiani? Quali piattaforme social presidiano e quanto “vale” la loro attività in termini di visibilità per le strutture o destinazioni di cui parlano?

Alcuni dati di trend li fornisce Extreme, società specializzata nella raccolta e analisi delle conversazioni web e social cui fa capo la piattaforma Italian Travel Blogger SocialIndex, una guida ai blogger che si occupano di travel e turismo dedicata a chi, nel settore, opera nel marketing e ha necessità di ricercare e valutare gli influencer della rete per le proprie esigenze di comunicazione.

Extreme ha analizzato i 4 maggiori canali social (Facebook, Twitter, Instagram e Google Plus) nei mesi fra settembre 2016 e agosto 2017, rilevando che i circa 400 blogger monitorati dalla sua piattaforma hanno prodotto 400mila post, cioè 50mila in più rispetto all’anno precedente, per un incremento del 15%: il controvalore pubblicitario di questa attività è stimato in quasi 4 milioni di euro.

Il report evidenzia che l’audience dei travel influencer monitorati è di quasi 9 milioni di follower/fan complessivi e che l’engagement generato è più che raddoppiato, passando dai 15,4 milioni di interazioni del 2016 ai 31,4 milioni del 2017. Il canale social più utilizzato è Twitter, ma l’engagement più significativo (cioè la somma di like, commenti e condivisioni generati dagli utenti) proviene da Instagram. Rispetto allo scorso anno l’uso di Facebook e Twitter da parte degli influencer resta invariato; cresce invece Instagram, mentre Google Plus registra una contrazione.

Commenta su Facebook