TTG Incontri, l’Emilia Romagna apre una gara da 130mila euro per l’allestimento dello stand alla fiera B2B del turismo
A
Organizzata da Italian Exhibition Group, TTG Incontri è la maggiore fiera del turismo B2B in Italia, e l’edizione dello scorso anno ha visto affluire nel quartiere fieristico di Rimini, dove si svolge con cadenza annuale insieme a Sia Guest (il salone dell’accoglienza alberghiera) e a Sun (il salone dell’outdoor), più di 63mila visitatori professionali.

In vista dell’edizione 2017, che si terrà dal 12 al 14 ottobre, la Regione Emilia Romagna ha aperto attraverso la propria azienda di promozione turistica APT Servizi una gara per appaltare il servizio di allestimento del proprio stand in fiera.

La superficie espositiva è di 816 metri quadrati, suddivisa in due aree distinte (di 720 e 96 metri quadrati) separate da una corsia, che dovranno però essere percepite come un unico spazio, con un progetto di allestimento e comunicazione unitario, coordinato e continuativo denominato con il global brand di destinazione turistica: Via Emilia-Emilia Romagna terra con l’anima.

Lo stand della Regione ospiterà al suo interno 83 aziende private, 3 destinazioni turistiche, FICO Eataly World (il nuovo parco tematico alimentare che sarà inaugurato in ottobre a Bologna), la Riviera dei Parchi che riunisce 11 parchi divertimento e i musei della Motor Valley (Fondazione Enzo Ferrari, Ducati, Ferruccio Lamborghini, Lamborghini e Pagani). Tutte queste realtà saranno collocate all’interno dello stand con postazioni “autonome”, visibili e riconoscibili, dove svolgeranno attività promo-commerciale.

Con la partecipazione a TTG Incontri e attraverso l’area espositiva oggetto di appalto la Regione Emilia Romagna intende perseguire molteplici obiettivi di comunicazione, fra cui promuovere sul mercato nazionale e internazionale la propria offerta turistica valorizzandone le articolazioni Motor Valley, Food Valley e Wellness Valley; incrementare la notorietà delle imprese turistiche private dell’incoming e fare conoscere le tre realtà di spicco FICO Eataly World, la Riviera dei Parchi e i musei dells Motor Valley.

L’importo a base d’asta per la realizzazione del servizio di idezione e realizzazione dell’allestimento è di 130.000 euro Iva esclusa. Il termine per la presentazione delle offerte, che devono pervenire esclusivamente tramite procedura elettronica, è stato fissato per le ore 17 del 19 luglio 2017.

La documentazione di gara è consultabile a questo link.

Commenta su Facebook