Aziende a caccia di esperti di digital marketing: identikit della figura professionale più ricercata dei prossimi anni
A
Il marketing digitale non è solo “un altro” canale attraverso cui fare marketing. È piuttosto un nuovo approccio tecnologico, che consente di analizzare e comprendere il comportamento del consumatore moderno e perfino di prevederne modi e abitudini di consumo. Il digital marketing permette di raggiungere molti più utenti rispetto a forme di comunicazione tradizionale offline e gli specialisti nel campo, che hanno la capacità di innescare quei meccanismi di marketing virale cui tutti i brand aspirano, sono le figure professionali del digital che le aziende più ricercheranno nei prossimi tre anni.

A dirlo è TAG Innovation School, la scuola digital di Talent Garden che in collaborazione con Cisco Italia e Intesa Sanpaolo ha analizzato le esigenze di 550 piccole e medie imprese italiane. E la prima evidenza è che il 60% delle PMI dichiara di avere bisogno, per fare crescere il proprio business, di “digital marketing specialist” prima ancora che di analisti dei dati (50%), di esperti di ecommerce (27%) e di professionisti delle applicazioni cloud (22%).

All’interno del vasto mondo del marketing digitale, le aziende indicano di avere incrementato gli investimenti in particolare sul content marketing, sull’email marketing, sui social media e in generale sulla lead generation, cioè l’acquisizione di contatti di potenziali clienti. Ed è proprio per la gestione di queste attività che cresce la domanda di esperti di digital marketing. L’indagine rileva che la maggior parte delle aziende (il 69%) ricerca professionisti con un’esperienza nel settore compresa fra 1 e 4 anni, il 19% punta a curriculum con 5-9 anni di lavoro nel campo e il 13% vuole figure senior con più di 10 anni di esperienza.

Secondo la TAG Innovation School (che ha attivato un master in digital marketing) gli esperti di marketing digitale sono attualmente al 60% uomini e al 40% donne, con un gap che si sta gradualmente riducendo; le figure junior guadagnano in media fra i 25 e i 30mila euro lordi l’anno, mentre i professionisti senior arrivano a una cifra compresa tra i 65 e i 75mila euro.

Commenta su Facebook