Il tempo sui social: l’utente medio trascorrerà su Facebook & co più di 5 anni della propria vita
A
Quanto tempo le persone dedicheranno ai social nel corso della loro vita? La domanda è curiosa, l’esperimento simpatico e la riflessione inevitabile. A fronte del costante incremento del tempo che gli utenti del web trascorrono sui social network, il sito Mediakix si è chiesto a quanto ammonta questo tempo se misurato nell’arco di una vita intera e come si pone nel confronto con altre attività quotidiane.

Il calcolo si basa sulle più recenti statistiche relative al tempo medio che gli utenti trascorrono quotidianamente sulle maggiori piattaforme. YouTube è il social cui ci si dedica di più, con 40 minuti al giorno. Poi Facebook, con una media di 35 minuti. Su Snapchat gli utenti trascorrono 25 minuti al giorno, su Instagram 15 e su Twitter un solo minuto.

Proiettati nell’arco di una vita media (calcolata in 79 anni, 66 dei quali potenzialmente dedicabili ai social) i dati diventano consistenti: 1 anno e 10 mesi su YouTube, 1 anno e 7 mesi su Facebook, 1 anno e 2 mesi su Snapchat, 8 mesi su Instagram e 18 giorni su Twitter. In totale, 5 anni e 4 mesi di vita interamente ed esclusivamente trascorsi sui social (escluso WhatsApp, che probabilmente farebbe schizzare il numero verso l’alto).

Ed ecco il confronto con altre attività. Alla tv le persone dedicano 7 anni e 8 mesi della propria vita, a mangiare e bere 3 anni e 5 mesi, alla cura di sé 1 anno e 10 mesi, alle relazioni sociali 1 anno e 3 mesi e 6 mesi per fare la lavatrice.

Ma cos’altro si potrebbe fare in 5 anni e 4 mesi? Mediakix suggerisce alcune opzioni comparative: andare e tornare dalla Luna 32 volte, correre per più di 10mila chilometri, scalare 32 volte l’Everest e percorrere 3,5 volte tutta la Grande Muraglia cinese.

Commenta su Facebook

Altro su...

Social media