Nasce la prima università per startupper: Digital Magics avvia i corsi per chi vuole aprire un'impresa innovativa
A
È rivolta sia a chi vuole aprire un’impresa innovativa digitale sia a chi l’ha già avviata e cerca finanziatori la Digital Magics Startup University, percorso formativo realizzato dall’incubatore e acceleratore d’impresa Digital Magics con l’università telematica delle Camere di Commercio italiane Universitas Mercatorum e l’Università Telematica Pegaso.

L’università degli startupper partirà a ottobre con 3 corsi, condotti naturalmente online ma con anche alcune docenze "in presenza": Diventa startupper, Lancia la tua startup e Startupper avanzato. I primi due, entrambi della durata di 6 mesi, forniranno gli strumenti per redigere la presentazione di un progetto e del suo business plan e per individuare i canali di vendita più efficaci per l’idea sviluppata. Il corso Startupper avanzato, della durata di 12 mesi, prevede invece approfondimenti su come ricercare finanziamenti e certificare la startup.

Le lezioni saranno disponibili online e saranno tenute da professionisti dell’innovazione, fra cui Alberto Fioravanti e Layla Pavone, rispettivamente presidente e amministratore delegato di Digital Magics, il direttore scientifico di Ateneo Università Telematica Pegaso Francesco Fimmanò, il direttore di Panorama Giorgio Mulè e il rettore dell'Università delle Camere di Commercio Giovanni Cannata.

Informazioni sui corsi e modalità di iscrizione sono disponibili sul sito di Digital Magics Startup University.

Commenta su Facebook