Viaggi nello spazio: nel 2018 i primi due turisti andranno per una settimana in orbita intorno alla Luna
A
Il turismo spaziale è diventato realtà. Partiranno infatti già nel 2018 i primi due turisti che compiranno un viaggio di una settimana in orbita attorno alla Luna, percorrendo più di 680mila chilometri, grazie a SpaceX, la società specializzata del miliardario Elon Musk.

I due turisti che, secondo quanto dichiarato dallo stesso imprenditore, si faranno carico delle spese, hanno già lasciato un deposito che Musk definisce “significativo”, senza tuttavia scendere nei dettagli del costo del viaggio. Si è limitato a dire, riporta TTGitalia.com, che i costi sono simili a quelli di una missione con equipaggio all’International Space Station.

I preparativi per i due turisti sono già iniziati, anche se non si sottoporranno a tutti i test riservati agli astronauti. Nessuna missione abitata è mai tornata a orbitare attorno alla Luna dai tempi di Apollo 17, lanciato dalla Nasa a dicembre 1972. Il viaggio turistico avverrà a bordo del Dragon 2, variante della versione già in uso per il trasporto degli astronauti della Nasa.

Commenta su Facebook

Altro su...

Turismo