Accenture apre Liquid Studio, laboratorio “creativo” di tecnologia per accelerare la trasformazione digitale delle aziende
A
Nella nuova era digitale, le aziende devono accelerare sul fronte dell’innovazione se vogliono rimanere competitive. E per rispondere all’esigenza di una trasformazione veloce, che permetta loro di sviluppare e implementare tecnologie per innovare i modelli di business, digitalizzare i processi operativi e migliorare la customer experience, Accenture ha aperto nella sua sede di Assago, alle porte di Milano, il Liquid Studio, il centro per l’innovazione già operativo nella Silicon Valley, a Parigi e Nantes e a Kronberg, in Germania.

Nel Liquid Studio le imprese trasformano le proprie idee in applicazioni e servizi tailor made partecipando a workshop immersivi e sessioni di design thinking in cui applicare il “pensiero liquido”, cioè laterale e multidisciplinare. I prototipi e le applicazioni sono infatti realizzati lavorando con i consulenti e le aziende partner di Accenture, le università e le startup e utilizzando tecnologie di frontiera quali l’intelligenza artificiale, l’internet delle cose, l’automazione intelligente e la realtà aumentata.

Nel laboratorio creativo le idee si concretizzano nei tempi brevi che richiede il mercato tanto che, come dice Alessandro Marin, senior managing director di Accenture Technology, “Liquid Studio è un laboratorio in cui si entra con un’idea e si esce con un vero e proprio prototipo in pochi giorni".

Commenta su Facebook

Altro su...

Aziende

Web e digital