Legge di bilancio, aumentano i fondi per turismo e cultura: il bonus ristrutturazioni esteso alla riqualificazione alberghiera
A
Con la nuova legge di bilancio aumentano i fondi per il Ministero dei beni e delle attività culturali e del turismo (Mibact), che consentiranno di avviare nuove iniziative e di rifinanziarne altre. Lo ha detto il ministro titolare del dicastero, Dario Franceschini, commentando l’aumento di bilancio previsto dalla nuova manovra.

"In continuità con l'intervento dello scorso anno anche questa manovra di bilancio contiene misure straordinarie e di grande portata per la cultura e il turismo” ha spiegato Franceschini. “Nel settore turismo viene esteso il bonus ristrutturazioni alla riqualificazione di hotel e strutture ricettive; si dà poi la possibilità ai musei e agli istituti autonomi del Mibact di avvalersi di esperti per rafforzare le attività di valorizzazione e migliorare la fruizione culturale e si conferma un piano strategico da 50 milioni per il rafforzamento delle attività degli istituti di cultura all'estero".

Franceschini ha confermato inoltre l’estensione del bonus cultura di 500 euro per i diciottenni e annunciato che, nell'ambito del nuovo fondo unico per le assunzioni della pubblica amministrazione, troveranno spazio le assunzioni di nuovo personale al Mibact sia per i profili specializzati che amministrativi.

Commenta su Facebook