Instagram annuncia i 500mila inserzionisti, “il 60% degli utenti viene a conoscenza di un prodotto tramite la piattaforma”
A
Il social fotografico di casa Facebook ha raggiunto i 500mila inserzionisti attivi mensilmente sulla piattaforma, annunciando che il numero è più che raddoppiato il soli 6 mesi. Fra gli inserzionisti, afferma il social in una nota, ci sono imprese di ogni tipo e dimensione di tutto il mondo, e a due mesi dal lancio dei nuovi business tool per le aziende più di 1,5 milioni di imprese hanno convertito il proprio profilo Instagram in un profilo business.

Instagram ha aperto la propria piattaforma agli inserzionisti a settembre 2015, e da allora ha contato più di un miliardo di azioni relative agli annunci pubblicitari: il 50% degli utenti del social segue almeno un’azienda, e il 60% dichiara di essere venuto a conoscenza di un prodotto o servizio tramite Instagram. Inoltre, affermano dal social, il 75% degli instagrammer dopo avere visto un post sulla piattaforma passa all’azione: visitando un sito web, facendo una ricerca o un acquisto, dicendolo a un amico.

E se Facebook ha raggiunto quota 1,5 milioni di inserzionisti, Instagram è deciso a non farsi lasciare indietro: “Continueremo ad aggiornare la nostra offerta di formati e strumenti collegati agli annunci pubblicitari per aiutare le aziende a massimizzare il loro potenziale sulla piattaforma e mettersi in contatto con i loro clienti” annuncia sul proprio blog

Commenta su Facebook

Altro su...

Social media