Instagram diventa grande e raggiunge 200mila inserzionisti nel mondo: in Italia una community di 9 milioni di utenti
A
Da fenomeno di nicchia a ottavo social network più grande del mondo. Ne ha fatta di strada la piattaforma basata sulla condivisione di immagini in soli 6 anni di vita: oggi conta 400 milioni di utenti mensili, il 75% dei quali fuori dagli Stati Uniti. E in occasione del suo primo viaggio a Milano, l'amministratore delegato e co-fondatore di Instagram Kevin Systrom ha annunciato che in Italia il social ha raggiunto una community di 9 milioni di utenti.

Acquisito da Facebook nel 2012, Instagram sta scalando anche la classifica per numero di brand che lo utilizzano per le proprie attività di marketing e pubblicità, e ha appena annunciato di avere raggiunto i 200mila inserzionisti nel mondo. In Italia la piattaforma si è aperta soltanto lo scorso settembre agli annunci pubblicitari ma può già vantare clienti dei calibro di Audi, Carrera, Illycaffè, Mercedes-Benz, Samsung, Toyota, Warner Bros, yoox.com.

“La community sta crescendo, e anche il nostro business” commenta soddisfatto Luca Colombo, country manager di Facebook in Italia. “E in Italia”, aggiunge Colombo, “i risultati confermano una performance di 3,5 volte superiore rispetto alla media Nielsen per l’advertising online”.

Commenta su Facebook