Il momento migliore per comprare un volo verso le 10 destinazioni più amate dagli italiani
A
Quando si tratta di comprare un biglietto aereo è meglio optare per il last minute o l’early booking? Dipende. La salomonica risposta è dovuta al fattore destinazione. Per alcune città i prezzi sono più convenienti prenotando in anticipo, per altre, invece, sono più competitivi se si prenota poco prima prima del viaggio.

Uno studio condotto da Kayak sulle tariffe aeree per le 10 destinazioni più gettonate dagli italiani (Amsterdam, Bangkok, Barcellona, Berlino, Ibiza, Londra, Madrid, Parigi, Praga e New York) rivela che è preferibile prenotare con grande anticipo i voli per Amsterdam, Berlino, New York, Parigi e Praga, perché le tariffe per queste città tendono ad aumentare già da un anno prima della partenza. Per esempio, un volo per Amsterdam a un anno dalla partenza costa 124 euro, cifra che sale a 132 e 156 euro rispettivamente a 6 mesi e a 30 giorni dalla partenza.

Se invece la destinazione è Bangkok, Barcellona, Ibiza, Londra o Madrid è meglio non prenotare con un anno di anticipo e non aspettare dopo i 6 mesi dalla partenza: un biglietto per Londra un anno prima dalla partenza costa 126 euro, 6 mesi prima costa 122 e un mese prima 146.

Quando l’acquisto viene effettuato 2 giorni prima della partenza non ci sono più strategie: più in fretta si compra il volo, meglio è. L’unica àncora di salvezza per tentare di contenere il budget è tenere d'occhio l’orologio.

Gli acquirenti last minute di un volo per Berlino trovano infatti le tariffe migliori alle 14, mentre quelli che cercano un biglietto per Ibiza e Madrid alle 15. Le 16 sono l’ora perfetta per acquistare voli per Bangkok, Londra, New York e Praga, e le 20 lo sono per Barcellona. Le tariffe più convenienti per Amsterdam e Parigi sono alle 11 del mattino.

Commenta su Facebook