Il Comune di Palermo apre la gara da 475mila euro per le attività di comunicazione e promozione turistica
A
Come parte del “progetto integrato per la diversificazione e la specializzazione turistica del territorio Palermo Costa Normanna” il Comune di Palermo ha aperto un bando di gara per ricercare un operatore economico cui affidare le azioni di comunicazione e promozione dell’offerta turistica sul mercato nazionale e internazionale e gli interventi per il miglioramento del sistema di accoglienza e la diversificazione dell’offerta.

La prestazione principale è quella relativa a comunicazione, promozione e posizionamento del territorio, e prevede l’elaborazione di una strategia di comunicazione, la realizzazione dell’immagine coordinata e lo sviluppo della campagna di comunicazione, la produzione di materiale informativo e di promo-commercializzazione, la definizione di una campagna oline e offline, la realizzazione del sito internet e di azioni di comunicazione below the line e marketing diretto. Sono inclusi nella prestazione anche gli interventi per il miglioramento del sistema di accoglienza e il rafforzamento/diversificazione dell’offerta come descritti nel capitolato.

I mercati target sono quello italiano e quello europeo, in particolare i paesi di lingua inglese, tedesca e francese.

La prestazione secondaria prevede invece la realizzazione di percorsi per escursionisti, cicloturisti e cavalieri, la creazione di nuovi itinerari e la messa in rete di quelli esistenti al fine di ampliare la fruizione del patrimonio naturalistico.

Sono ammessi alla gara imprese o raggruppamenti di imprese che negli esercizi finanziari 2011, 2012, 2013 abbiano realizzato un fatturato complessivo non inferiore a 615mila euro e che negli ultimi 3 anni abbiano effettuato servizi simili a quelli richiesti per enti pubblici o imprese.

L’importo a base d’asta per la prestazione principale è di 410.036 euro più Iva e quello per la prestazione secondaria di 65.000 euro più Iva, per un totale di 475.036 euro più Iva. Il criterio di aggiudicazione è quello dell’offerta economicamente più vantaggiosa e le offerte devono pervenire all’Ufficio Contratti e Approvvigionamenti del Comune di Palermo entro le ore 12 del giorno 23 novembre 2015.

Sotto, da scaricare, capitolato e disciplinare di gara.

Commenta su Facebook