Friuli Venezia Giulia, gara da 19 milioni per la comunicazione e gli eventi di promozione turistica
A
Il bando di gara aperto da TurismoFVG, l’agenzia del Friuli Venezia Giulia per lo sviluppo del turismo, è finalizzato a individuare un operatore cui affidare l’ideazione e la realizzazione di una campagna di comunicazione integrata attraverso cui rafforzare la conoscenza dell’offerta turistica regionale, aumentare i flussi turistici, promuovere le attività di impatto turistico e coinvolgere gli operatori economici nella promozione delle eccellenze turistiche della regione.

I servizi da affidare comprendono:
• La predisposizione di una proposta che contenga il concept e il visual della campagna, inclusi i layout esecutivi dei materiali promozionali che si intendono realizzare.
• Il piano di comunicazione turistica e l’attività di media planning e buying, con la selezione dei mezzi pubblicitari e dei target di riferimento per, almeno: una campagna pubblicitaria su stampa nazionale e internazionale; una campagna pubblicitaria televisiva e radiofonica con produzione dei relativi spot; una campagna di out of home; azioni di guerrilla/street marketing, promo GDO etc; una campagna pubblicitaria online e social.
• La realizzazione e montaggio di video promozionali.
• L’attività di ufficio stampa.
L’organizzazione di eventi di promozione turistica B2B e B2C a carattere nazionale e internazionale e la gestione dei servizi correlati. Sono inclusi la selezione delle location, gli allestimenti, i servizi di logistica, i materiali di comunicazione, l’invito e la gestione dei partecipanti, i servizi di accoglienza.
• Il restyling grafico del sito internet e dei canali web e mobile.
• La realizzazione di oggettistica, gadget e merchandising che saranno distribuiti da TurismoFVG.

Il contratto proposto ha una durata di 2 anni dalla stipula e può essere rinnovato per un massimo di altri 2 anni. Sono ammessi alla gara imprese o raggruppamenti di imprese che negli ultimi 3 esercizi finanziari abbiano realizzato un fatturato complessivo non inferiore a 20 milioni di euro.

La base d’asta è di 19.200.000 euro IVA inclusa. L'importo massimo complessivo che l'aggiudicatario avrà a disposizione è di 4 milioni di euro per ciascun anno di contratto o rinnovo di contratto e di 3,2 milioni per l'eventuale esercizio del quinto d'obbligo.

Le offerte devono pervenire all’ufficio protocollo di TurismoFVG entro le ore 14 del giorno 23 luglio 2015.

Sotto, da scaricare, bando, capitolato e disciplinare di gara.

Commenta su Facebook