La Nuvola Rosa di Microsoft arriva a Milano per colmare il gap di genere nelle competenze digitali
A
Torna la Nuvola Rosa, il progetto di responsabilità sociale promosso da Microsoft Italia e organizzato insieme a Asus, Aviva e Accenture, che ha l'obiettivo di cancellare il gap di competenze digitali tra uomini e donne.

Il progetto quest'anno si svolge a Milano (le due precedenti edizioni sono state a Firenze e Roma) e si compone di un percorso gratuito di formazione, per il quale sono ora state aperte le iscrizioni, dedicato a 1.500 giovani donne (dai 17 ai 24 anni) che dal 19 al 21 maggio potranno approfondire le proprie competenze tecnico-scientifiche scoprendo le nuove opportunità offerte dal digitale.

Le 3 giornate prevedono workshop, incontri con le aziende, eventi, visite a Expo e 150 incontri che si svolgeranno in 4 poli universitari (Bocconi, Bicocca, Università degli Studi e Politecnico). Le lezioni saranno tenute da 50 relatori nazionali e internazionali e toccheranno temi quali il cloud computing, lo sviluppo di applicazioni, la stampa 3D e il marketing digitale.

Secondo l’ITU, l’agenzia delle Nazioni Unite che si occupa di tecnologie di comunicazione, in Europa solo il 3% delle ragazze si laurea in discipline informatiche e soltanto il 9% degli sviluppatori di app sono donne. Non solo. La percentuale di manager donne nell’ICT è del 19%, ben al di sotto della media del 45% degli altri settori.

Commenta su Facebook