Amazon si prepara a entrare nel settore viaggi, in arrivo a gennaio Amazon Travel
A
Sono per il momento solo indiscrezioni di rete, ma pare che il sito di e-commerce più grande del mondo inaugurerà a breve un nuovo settore di attività lanciandosi nel mondo dei viaggi. Le indiscrezioni riportano che il debutto di Amazon nel travel potrebbe avvenire già il prossimo 1° gennaio con un’offerta simile a quella di altri siti di viaggi, cioè la prenotazione di alberghi con prezzi e disponibilità della camere. Esclusa invece la possibilità di prenotare voli.

Il servizio dovrebbe partire dagli Stati Uniti con test nelle aree di New York, Los Angeles e Seattle, dove sembra che il sito di Jeff Bezos abbia già concluso accordi con alcune grandi strutture, selezionate – pare – in base alle recensioni pubblicate su TripAdvisor. La commissione di Amazon sulle prenotazioni potrebbe essere del 15% e gli utenti potranno probabilmente pagare utilizzando il proprio account Amazon.

Commenta su Facebook