Blogmeter: aziende italiane e Facebook, Nivea la pagina con più fan
A
Tra gli 88 prodotti finalisti al premio Brand Awards 2011 (organizzato dalle testate Gdo Week e Mark Up del Gruppo 24 Ore) la metà non ha una propria pagina Facebook, mentre il 57% non ha aperto una fan page ufficiale in italiano e il restante 43% si divide quasi equamente tra fan page di brand (23%) e di prodotto (20%).

Sono i risultati di un’analisi condotta da Blogmeter, società di ricerche e monitoraggio attiva nel social media marketing, presentata allo IAB Forum di Milano, per fare il punto sulla presenza delle aziende italiane nel maggiore social network mondiale e confrontarne l'efficacia della comunicazione.

Le pagine su Facebook rappresentano infatti un'opportunità sempre più importante di connessione con i propri clienti e di brand engagement: gli utenti di Facebook attivi in Italia sono circa 19 milioni (giugno 2011), il 63% dei quali vi accede giornalmente (12 milioni); 5 milioni di persone lo fanno da un dispositivo mobile.

Le fan page sono state prese in esame da gennaio a settembre 2011 e confrontate attraverso parametri oggettivi, quali numero di iscritti (fan), post, commenti e “like” ricevuti. Blogmeter ha realizzato oltre 200 progetti di monitoraggio del passaparola nei social media e tramite un proprio tool di “ascolto” e analisi delle conversazioni che misura tre indici (action, engagement e sentiment), cioè il rapporto tra post, commenti e “like” espressi dai fan, rispetto al numero di post pubblicati dala marca.

Il 45% delle fan page attive è concentrato nei primi 30 brand della classifica considerata, segno che l’esigenza della comunicazione social è molto percepita tra le aziende più visibili e con ampi investimenti in marketing. Tra i settori spicca l’elettronica di consumo, dove il 71% delle imprese ha la pagina Facebook ufficiale, seguito dal beverage, con il 62% e dal food, con il 45%.

Fra le pagine brand in Italia è Nivea a raccogliere il maggior numero di fan (circa 134.000), seguita da Samsung (quasi 87.000) e L’Oreal (oltre quota 83.000). Le pagine prodotto, invece, incoronano EstaTHE con quasi un milione di fan, Cornetto (Algida) e M&M’s. Samsung, Muller e LG sono invece quelle che stimolano il maggior numero di commenti per post (tra i prodotti sono rispettivamente Cornetto, Philadelphia e EstaThe).

Interessante anche l’analisi delle strategie seguite dalle aziende per popolare di contenuti la pagina Facebook: nell’elettronica si privilegiano i link (46% dei contenuti proposti), mentre nel beverage e food sono più sfruttate le foto (46% e 44%). La comunicazione può essere attuata con un tono formale (istituzionale), più utilizzato nell'elettronica o informale (friendly), più utilizzato nel food e beverage. L’interazione si divide invece in tre tipologie: guidata dal brand, flessibile o dettata dai fan.

La ricerca è disponibile online nel profilo SlideShare di Blogmeter.

Commenta su Facebook