Regione Lombardia, bando di gara da 40 milioni per l’organizzazione eventi e la comunicazione
A
Vale complessivamente 40 milioni di euro il bando di gara che la Regione Lombardia, attraverso la propria centrale acquisti Arca, ha aperto per selezionare la (o le) agenzie cui affidare i servizi di organizzazione eventi e di comunicazione di tutti le amministrazioni lombarde.

Il bando si suddivide in 4 lotti, tutti della durata di 36 mesi: per ciascun lotto, l’impresa che si aggiudica l’appalto dovrà fornire i servizi in oggetto a tutte le Pubbliche Amministrazioni che hanno sede nel territorio della Regione Lombardia.

Comunicazione
Il primo lotto è relativo ai servizi di comunicazione e ha come oggetto l’ideazione, progettazione, organizzazione e realizzazione di campagne pubblicitarie, materiali promozionali, progetti digitali di comunicazione e il coordinamento progettuale delle iniziative delle singole Amministrazioni. Possono partecipare alla gara per questo lotto imprese o raggruppamenti di imprese che abbiano realizzato negli ultimi tre esercizi un fatturato di 7,4 milioni di euro per servizi di comunicazione. L’importo complessivo massimo per il lotto Comunicazione è di 7,4 milioni di euro.

Eventi istituzionali
Il secondo lotto riguarda l’ideazione, progettazione, organizzazione e realizzazione di eventi istituzionali, cioè quelli che richiedono l’utilizzo del cerimoniale o prevedono la presenza di autorità. Possono partecipare alla gara per questo lotto imprese o gruppi di imprese che abbiano realizzato negli ultimi tre esercizi un fatturato di 8,4 milioni di euro per servizi di organizzazione eventi. L’importo per 36 mesi è di 8,4 milioni di euro.

Eventi pubblici e aperti al pubblico
Il terzo lotto riguarda l’ideazione, progettazione, organizzazione e realizzazione di eventi pubblici, cioè spettacoli, celebrazioni pubbliche, concerti, mostre ed eventi sportivi. La gara è aperta a imprese o raggruppamenti che abbiano realizzato negli ultimi tre esercizi un fatturato di 12,4 milioni di euro per servizi simili a quelli richiesti. L’importo è di 12,4 milioni di euro.

Eventi interni, fiere e congressi
Il quarto e ultimo lotto è infine per l’appalto dei servizi di ideazione, progettazione, organizzazione e realizzazione di eventi interni, cioè convention, convegni, workshop, conferenze stampa, fiere (in Italia ed all’estero) e congressi. Possono partecipare alla gara per questo lotto imprese o raggruppamenti di imprese che abbiano realizzato negli ultimi tre esercizi un fatturato di 12,4 milioni di euro per servizi di organizzazione eventi. L’importo complessivo massimo contrattuale per per il quarto lotto è di 12,4 milioni di euro.

Il termine per la presentazione delle offerte o delle domande di partecipazione, attraverso la piattaforma web Sintel oppure in tradizionale formato cartaceo, è fissato alle ore 18 del 2 ottobre 2014.

Sotto, da scaricare, il bando di gara, il capitolato tecnico e il disciplinare di gara.

Commenta su Facebook